MONSIGNOR MARIO MAZZOTTI E RAVENNA

Museo d'Arte della Città - Ravenna

Due giornate di studio dedicate al sacerdote-archeologo ravennate

Venerdì 24 e sabato 25 febbraio 2017

al Museo d'Arte della Città di Ravenna si svolgeranno due giornate di studio in onore di Monsignor Mazzotti, sulla sua figura di archeologo, docente e fondatore della Società di Studi Romagnoli.

L'evento è a cura del Centro Internazionale di Documentazione sul Mosaico del Museo d'Arte della Città di Ravenna, con il Patrocinio dell'Arcidiocesi di Ravenna-Cervia e dell'Ufficio per la Pastorale della Cultura, e con la collaborazione della Biblioteca Classense, dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Sede di Ravenna e Bologna; della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini; del Museo Nazionale di Ravenna, Polo Museale Emilia Romagna e della Fondazione RavennAntica.

Le giornate di studio sono in programma venerdì 24 e sabato 25 febbraio 2017, presso la sala multimediale del Museo d'Arte della Città di Ravenna, in via di Roma 13.

Venerdì 24 febbraio dopo i saluti istituzionali dell'Assessora alla Cultura del Comune di Ravenna Elsa Signorino, dell'Arcivescovo dell'Archidiocesi di Ravenna e Cervia, Mons. Lorenzo Ghizzoni, del Presidente del MAR Vittorio Pranzini, del Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Giorgio Cozzolino, del Direttore del Polo Museale dell'Emila - Romagna Mario Scalini, e del Direttore del Dipartimento dei Beni Culturali Luigi Tommassini, Giovanni Gardini dell'Ufficio per la Pastorale della Cultura, introdurrà la figura di Mons. Mazzotti.
La prima giornata di studi, venerdì 24 febbraio, sarà dedicata all'attività di Mons. Mazzotti a Ravenna, e si declinerà in tre sezioni: Studi Storici Artisti, Studi Archivistici, Studi Archeologici.
Sabato 25 febbraio il tema della giornata sarà: Mons. Mazzotti a Roma e a Trento.
La mattinata si concluderà con una Tavola rotonda di riflessione sugli Studi di Monsignor Mazzotti e le prospettive future.

Monsignor Mario Mazzotti nasce a Sant'Alberto nel 1907, e muore a Ravenna nel 1983. Parroco di S. Maria in Porto Fuori dal 1937 al 1944, viene considerato ancora oggi uno dei maggiori esperti di "antichità ravennati": è stato archeologo, archivista, docente universitario.
Il Museo d'Arte della città, con la mostra "La casa di nostra donna. Immagini e ricordo di Santa Maria in Porto Fuori" a cura di Alessandro Volpe (che si è tenuta dal 5 novembre 2016 all'8 gennaio 2017), ha dedicato un ampio spazio alla figura di Mazzotti come Parroco della chiesa di Porto Fuori, distrutta nel novembre 1944 da un bombardamento aereo alleato.

Per informazioni:
tel. +39 0544 482477
info@museocitta.ra.it

Il programma completo delle giornate di studio (pdf - 3.192,2 KB)

[17/02/2017]

[indietro]